Amministrazione Trasparente

Manutenzione del Verde

Data di pubblicazione: 04/11/2021

Data di ultimo aggiornamento: 25/05/2023

Descrizione del procedimento

Procedimento finalizzato alla realizzazione di interventi di gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria del verde pubblico e di arredo urbano (aree a verde attrezzato, aree di arredo stradale, aree di sosta - Tip. A, B, C) inclusi gli arredi e le aree ludiche, delle aree verdi annesse agli Asili nido ed istituti scolastici comprese nel territorio di competenza municipale, con esclusione delle aree vincolate.

(D.Lgs. n.50/2016 e ss.mm.ii)

Unità organizzative responsabili del procedimento Area Tecnico - Manutentiva
Ufficio del procedimento

Ufficio Tecnico

 

📞 Tel. 079/400066 interno 4

✉️ e-mail: tecnico@comune.ardara.ss.it

Atti, documenti e modulistica da allegare all'istanza di parte

Il procedimento può essere attivato anche tramite richiesta di intervento di manutenzione, presentata da cittadini, per il quale non è prevista la compilazione di appositi moduli, oppure - per gli edifici scolastici - anche dalla Dirigenza Scolastica e dai referenti degli istituti, attraverso segnalazioni nei casi di necessità e urgenza (tramite telefono/mail).

La segnalazione deve indicare sinteticamente il tipo di problema per il quale è necessario l’intervento.

Il Municipio verifica e gestisce le segnalazioni, valutando, caso per caso, le azioni da porre in essere e richiedendo, in seguito, all’impresa appaltatrice l’effettuazione dell’intervento di manutenzione.

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

📞 Tel. 079/400066 interno 4

✉️ e-mail: tecnico@comune.ardara.ss.it

Termine fissato per la conclusione del procedimento 30 giorni dalla segnalazione del problema
Provvedimento finale Realizzazione degli interventi di manutenzione delle aree verdi, inclusi arredi e aree ludiche (il Municipio provvede alla manutenzione ordinaria e straordinaria del verde con appalti specifici).
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Nei confronti del provvedimento finale:

  • Ricorso al T.A.R. della Sardegna:
    • entro 60 giorni dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque dalla sua conoscenza (mediante notificazione all’Amministrazione e almeno a un Controinteressato);
    • avverso il silenzio della pubblica amministrazione, decorsi i termini di conclusione del procedimento, fino al perdurare dell'inadempimento e comunque non oltre un anno dalla scadenza del termine fissato per la conclusione del procedimento.
  • Ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, unicamente per le controversie devolute alla giurisdizione amministrativa, entro 120 giorni dalla notificazione, pubblicazione, comunicazione o conoscenza dell'atto (mediante notificazione anche all'Amm.ne ed almeno ad un controinteressato).

Nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione:

  • Richiesta al T.A.R. entro 120 giorni dalla conoscenza del provvedimento (risarcimento danno per mancato esercizio di attività amministrativa obbligatoria).
Link ipertestuale al servizio on-line (se disponibile) Il procedimento risulta attualmente non informatizzato.
Modalità per l'effettuazione di pagamenti (se previsti) Non è previsto alcun pagamento.
Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Dott. Aldo Lorenzo Piras (Segretario Comunale)

 

📞 Tel. 079/400066 int. 9

✉️ e-mail: segretariocomunale@comune.ardara.ss.it

Visite alla pagina: 7